Scultura neoclassica in marmo firmata Boyer prima metà XIX secolo

5.200,00

Grande scultura in marmo di soggetto neoclassico rappresentante una donna che tiene in spalla un putto che lo bacia.
Questa scultura riprende da un genere diffuso nel periodo neoclassico, la rappresentazione dell’amore materno attraverso l’immagine di Venere e di Amore Bambino.
La scultura è firmata “Boyer” sulla base.
Si tratta di un soggetto di non facile esecuzione data la complessa posizione delle figure e che valorizza la grande maestria dello scultore. Per quanto riguarda la firma, sono molti gli scultori, operanti tanto nella prima quanto nella seconda metà dell’Ottocento, che rispondono al nome di Boyer ma considerando il modellato e la tecnica di esecuzione in un solo blocco di marmo collocherei la statua nella prima metà del secolo, anni durante i quali furono attivi Jean-Baptiste e Louis Boyer.
Ottimo stato di conservazione.

Misure
H cm 75

1 disponibili

Descrizione

Tutti gli oggetti sono accompagnati da fattura elettronica, certificato di autenticità e, secondo i casi, scheda tecnica o expertise.