Ritratto in miniatura di Lady Henrietta Louisa Fermor (1698-1761)

2.400,00

Ritratto in miniatura di Henrietta Louisa Fermor Comtesse de Pomfret (nata Jeffreys, 1698-1761) con dedica incisa sul retro del medaglione. Opera del XVIII secolo.

Henrietta Louisa è una scrittrice di lettere inglese.
Nacque nel 1698 a Leicester Square, Londra, unica figlia sopravvissuta di John Jeffreys, 2° barone Jeffreys di Wem, Shropshire, e di sua moglie, Lady Charlotte Herbert, figlia ed erede di Philip Herbert, 7° conte di Pembroke e di sua moglie, Henriette de Kérouaille, sorella dell’amante di Carlo II Louise, duchessa di Portsmouth.

Il 14 luglio 1720, Lady Henrietta Louisa Jeffreys sposò Thomas Fermor, II barone Leominster, che l’anno successivo fu creato conte di Pomfret, o Pontefract, nello Yorkshire. Fu quindi nominato Chevalier du Bain e nel settembre 1727 fu nominato maestro di cavalleria della regina Carolina, di cui Lady Pomfret era anche una delle signore della camera da letto. Nel 1730, Jeffreys compilò una raccolta di stampe in un album intitolato “Heads, English and Foreign Collected by Henrietta Louisa Jeffreys, Countess of Pomfret”, ora ospitato presso la Queen’s University, Kingston. Quando la regina morì nel novembre 1737, Lady Pomfret, insieme alla sua amica Frances, contessa di Hertford, si ritirò dalla corte.
Lord Pomfret morì l’8 luglio 1753 e gli successe il figlio maggiore, George. La stravaganza del figlio lo costringe a vendere i mobili dalla sua sede a Easton Neston House, nel Northamptonshire. Le sue statue, che facevano parte della collezione Arundelian ed erano state acquistate dal nonno, furono acquistate dalla madre per essere donate all’Università di Oxford 2. Una lettera di ringraziamento, racchiusa in una scatola d’argento, gli fu presentata dal università il 25 febbraio 1755 3 e una poesia in suo onore fu pubblicata a Oxford l’anno seguente.

Lady Pomfret morì durante il viaggio verso Bath il 15 dicembre 1761, lasciando una famiglia di quattro figli e sei figlie. È sepolta a Easton Neston, ma un bel cenotafio è stato successivamente eretto in sua memoria nella chiesa di St. Mary, a Oxford.

Ritratto di pregevole fattura racchiuso in originale cornice a medaglione in bronzo finemente cesellato e dorato, reca inciso sul retro una dedica con il proprio nome.

Misure

medaglione cm 9 x 6,3
miniatura cm 4,7 x 3,5

1 disponibili

Descrizione

Tutti gli oggetti sono accompagnati da fattura elettronica, certificato di autenticità e, secondo i casi, scheda tecnica o expertise.

Imballi in cassa di legno su misura.

Spedizione tramite trasportatori dedicati o tramite UPS.

Pagamenti accettati: bonifico bancario – carta di credito via pay-by-link – Paypal (+3,4% Europa +5% Mondo)