Raro Monetiere Veneziano In Lacca, Oro E Pietra Dura, Fine XVI Inizio XVII Secolo

9.500,00

Raro monetiere veneziano della fine del XVI-inizi del XVII secolo.

Questo magnifico monetiere ha una struttura in legno interamente laccata e dorata, adornata da figure femminili in rilievo. Poggia su quattro gambe in legno intagliato e dorato a forma di leoni. L’interno rivela una serie di cassetti rivestiti da lastre di giada e un cassetto centrale con un teatro di specchi.
I fondi e gli interni dei cassetti sono dipinti in lacca rossa con decorazioni floreali in oro mentre l’interno delle ante è in lacca blu e oro.
L’arte veneziana del Cinquecento e del Seicento ha visto nascere veri e propri piccoli gioielli, monetieri e scrigni dalle forme più bizzarre adornati di lacche, oro, pietre preziose e semipreziose, marmi … del resto, la  Serenissima, al  culmine della sua potenza, poteva contare sull’importazione dei materiali più disparati dai paesi arabi così come dalla Cina o dall’India.

Misure

H cm 54
L cm 49 (cm 59 comprese le gambe)
P cm 29 (cm 35 comprese le gambe)

1 disponibili

Descrizione

Tutti gli oggetti sono accompagnati da fattura elettronica, certificato di autenticità e, secondo i casi, scheda tecnica o expertise.