Orologio lira Luigi XVI con movimento scheletro XVIII secolo

4.800,00

Magnifico orologio a lira con movimento scheletrato, periodo Luigi XVI, fine ‘700.
Bronzo finemente cesellato e dorato al mercurio. Doratura originale in ottime condizioni. Quadrante anulare in smalto bianco indicante i minuti e le ore con decoro in smalto policromo. Il pendolo a lente mascherata di Phoebus Apollon sorridente in un raggiante entourage. Il movimento squillante al passare delle ore e mezza sul gong. Il quadrante inciso a lira stilizzata, bordato di modanature di perle e sormontato da un’aquila con le ali spiegate. Base rettangolare in marmo bianco di Carrara.
La moda degli orologi “scheletro” apparve alla fine del regno di Luigi XVI. Si tratta di lasciare apparente il meccanismo per coglierne tutta la complessità e di spogliare le composizioni per sublimarla ancora di più. Alcuni, come questo modello, hanno un quadrante sorretto da un arco semicircolare sorretto da colonnine che ricordano gli orologi da portico del 1700.
Un orologio simile firmato da Furet è illustrato in P.Kjellberg, Encyclopédie de la Pendule Française, Paris, 1997, p. 320, fig. B.

L’orologio è in perfette condizioni, completo di pendolo e chiave originale. Si presenta sotto un mappamondo del periodo della Restaurazione, messo dagli antichi proprietari dell’epoca per conservarlo.
Il meccanismo è completo e già funzionante, ma possiamo farlo controllare dal nostro orologiaio di fiducia prima della consegna.

Misura
H cm 45
Base 22 x 12,5
H con globo cm 59
Base globo 28 x 20

1 disponibili

Descrizione

Tutti gli oggetti sono accompagnati da fattura elettronica, certificato di autenticità e, secondo i casi, scheda tecnica o expertise.

Imballi in cassa di legno su misura.

Spedizione tramite trasportatori dedicati o tramite UPS.

Pagamenti accettati: bonifico bancario – carta di credito via pay-by-link – Paypal (+3,4% Europa +5% Mondo)