Imponente orologio in bronzo alla Geoffrin firmato Henri Picard circa 1840

9.500,00

Imponente orologio in bronzo dorato e patinat0 e marmo, modello detto “alla Geoffrin”.
Bronzi stampigiati da Henri Picard, intorno al 1840.

Su una base rettangolare poggia una donna, in bronzo patinato, seduta su uno scranno che legge un libro. Indossa una tunica all’antica e porta i capelli raccolti dietro le nuca. Con il braccio sinistro si appoggia sul quadrante dell’orologio, che è sormontato da due rami di quercia annodati.
La figura femminile qui rappresentata simboleggia “L’impiego del tempo”, che è il secondo nome con cui è conosciuto questo modello di orologio.

I bronzi, finemente cesellati, sono stampigliati dal celebre fonditore e doratore parigino Henri Picard, che ha rifornito i “piccoli appartamenti del Louvre” per l’imperatore Napoleone III ed è stato riconosciuto per l’alta qualità della sua produzione di pezzi da tavola e garniture da camino. Anche il marmo è firmato Picard al di sotto. Movimento con sospensione a filo, quadrante smaltato con numeri romani e arabi, suoneria a ore e mezz’ore.

L’orologio “L’impiego del tempo” è stato creato da Madame Geoffrin, ciò che spiega il nome di questo modello, opera dello scultore Laurent Guiard.
Madame Geoffrin (1699-1777), nata Marie-Thérèse Rodet, deteneva uno dei principali saloni letterari dell’Età dell’Illuminismo. Ha ricevuto gli autori più brillanti del suo tempo, e in particolare il team dell’Enciclopedia, Diderot, Voltaire, d’Alembert e molte personalità dell’arte.

Misure

L cm 72
H cm 57
P cm 23

1 disponibili

Categorie: ,

Descrizione

Tutti gli oggetti sono accompagnati da fattura elettronica, certificato di autenticità e, secondo i casi, scheda tecnica o expertise.