Busto in Marmo Barocco Bolognese XVII secolo

6.500,00

Busto in marmo raffigurante una giovane donna con il capo cinto da una corona di alloro, barocco bolognese, XVII secolo.

La grande qualità scultorea di questo busto è ravvicinabile a quella di Alessandro Algardi (1598-1654), scultore bolognese. Educato all’Accademia di Ludovico Carracci a Bologna, si stabilì molto presto a Roma, dove approfondì la sua conoscenza del patrimonio classico e ne subì l’influenza a livello figurativo.

La giovane donna potrebbe essere Clio, la musa della poesia epica e della storia, spesso raffigurata con una corona di alloro e gli occhi rivolti verso il cielo.

Misure

Altezza comprensiva di basamento cm 60
Larghezza cm 33

1 disponibili

Descrizione

Tutti gli oggetti sono accompagnati da fattura elettronica, certificato di autenticità e, secondo i casi, scheda tecnica o expertise.